Gara - ID 4

Stato: Pubblicazione


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante Comune di Senigallia
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
Gara europea a procedura aperta per l’appalto di PULIZIA dell’ARENILE demaniale e opere accessorie di manutenzione.
 
CIG81839801F2
CUP
Totale appalto€ 3.114.727,73
Data pubblicazione 24/02/2020 Termine richieste chiarimenti Venerdi - 24 Aprile 2020 - 23:59
Scadenza presentazione offerteLunedi - 04 Maggio 2020 - 23:59 Apertura delle offerteMercoledi - 06 Maggio 2020 - 09:30
Categorie merceologiche
  • 9068 - Servizi di pulizia di spiagge
DescrizioneL’appalto è costituito da un unico lotto in quanto la suddivisione, oltre a non essere economicamente conveniente, rischia di rendere complessivamente inefficace e inefficiente la gestione dell’appalto stesso.
L'appalto ha per oggetto il servizio di Pulizia dell’arenile demaniale e opere accessorie di manutenzione, così come descritto all’art. 1 del capitolato speciale d’appalto.
 
Struttura proponente Area Tecnica Territorio Ambiente
Responsabile del servizio Ing. Roccato Gianni Responsabile del procedimento Simonetti Silvano
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf dd-2019-720-determinaprovinciaancona - 671.86 kB
24/02/2020
File pdf dgm-2019-309-deliberaapprovazioneelaborati - 386.86 kB
24/02/2020
File zip deliberagm-2019-309-documenti-allegati - 2.78 MB
24/02/2020
File p7m dd-2020-120-determina-contrattare.rtf.pdf - 620.77 kB
24/02/2020
File p7m dd-2020-142-integrazione-doc-gara.rtf.pdf - 464.39 kB
24/02/2020
File pdf bando-gara-pulizia-arenile - 127.17 kB
24/02/2020
File pdf disciplinare-pulizia-arenile-rev-10 - 1.06 MB
24/02/2020
File odt modello1bis-per-rti - 32.49 kB
24/02/2020
File odt modello2-dichiarazioni-personali - 33.48 kB
24/02/2020
File odt modello2bis-dichiarazioni-personali - 34.70 kB
24/02/2020
File odt modello1-istanza-di-partecipazione-rev02 - 52.17 kB
24/02/2020
File odt modello3-ulteriori-dichiarazioni - 34.93 kB
24/02/2020
File odt modello5-dichiarazione-criteri-tabellari - 32.42 kB
24/02/2020
File odt modello4-dichiarazione-ausiliario - 33.78 kB
24/02/2020
File odt modello6-offerta-economica - 34.87 kB
24/02/2020
File p7m avviso-proroga-arenile.pdf - 55.52 kB
27/03/2020

Avvisi di gara

27/03/2020PROROGA BANDO DI GARA PULIZIA DELL’ARENILE DEMANIALE E OPERE ACCESSORIE DI MANUTENZIONE.
Considerata l’emergenza nazionale dovuta al virus COVID-19, che ha ristretto notevolmente l’attivita lavorativa su tutto il territorio nazionale si concede una proroga al termine di scadenza delle offerte, come da avviso allegato....
27/03/2020Modifica date procedura Aperta: Gara europea a procedura aperta per l’appalto di PULIZIA dell’ARENILE demaniale e opere accessorie di manutenzione.<br />  
Si comunica l'avvenuta modifica delle date relative la procedura in oggettoA seguire la tabella riepilogativa delle date aggiornateTermine richieste chiarimenti24/04/2020 23:59Scadenza presentazione offerte04/05/2020 23:59Apertura delle offerte06/05/2020 ...

Chiarimenti

  1. 17/03/2020 11:58 - Con riferimento alla procedura in oggetto, lo scrivente operatore chiede cortesmente a chi debba essere intestata la fidejussione provvisoria, ovvero se debba intestarsi alla “Centrale Unica di Committenza tra i Comuni di Senigallia, Arcevia, Barbara, Ostra, Ostra Vetere, Serra de’ Conti” oppure direttamente al “Comune di Senigallia”.
     


    Si precisa che  la fidejussione provvisoria deve essere intestata direttamente alla Stazione appaltante cioè al “Comune di Senigallia”.
    18/03/2020 11:30
  2. 18/03/2020 17:21 - In considerazione:
    - delle difficoltà operative causate dalla perdurante emergenza sanitaria che impedisce di contattare ed interagire proficuamente con i fornitori di fiducia;
    - del principio del favor partecipationis che ha suggerito alla stragrande maggioranza delle Stazioni Appaltanti di prorogare in maniera congrua la scadenza dei termini per la presentazione delle offerte;
    -  della recentissima Direttiva dell'ANCE con la quale sono state fornite le istruzioni operative in materia di lavoro, salute ed appalti pubblici, le quali prevedono in maniera inequivocabile come per le procedure già bandite ancora pendenti (quali la procedura in oggetto) l'impresa interessata possa chiedere alla Stazione Appaltante di sospendere la procedura stessa invocando la facoltà di cui all'art. 2 del Decreto 6/2020, ovvero una proroga dei termini relativamente alla scadenza della presentazione delle offerte.
    lo scrivente chiede pertanto che venga concessa una congrua proroga del termine ultimo per la presentazione delle offerte,
     


    25-03-2020.La Stazione appaltante sta predisponendo una congrua proroga del termine di scadenza per la presentazione delle offerte, che sarà resa nota quanto prima.
    25/03/2020 15:32
  3. 19/03/2020 11:32 - In riferimento all’ art. 18 “Contabilizzazione dei servizi” del Capitolato Speciale d’Appalto in oggetto, si chiedono chiarimenti riguardo alle modalità di quantificazione e contabilizzazione riguardo alla eventuale riduzione dei quantitativi di movimentazione dei sedimenti marini misti a rifiuti rispetto alla quantità commplessiva annuale inferiore alle 5000 tonnellate. 
    In particolare si pone il quesito per sapere come verrà calcolata la mancata quantità dei rifiuti conferiti in discarica autorizzata nel caso in cui la movimentazione complessiva sopra indicata sia di fatto inferiore alle 5000 tonnellate annue.
    Più specificatamente si chiede di sapere il quantitativo massimo annuale di rifiuti da avviare a smaltimento presso sito autorizzato, a costo dell’Appaltatore, compreso oneri di trasporto per il loro conferimento.


    Il quantitativo massimo annuale di rifiuti da avviare a impianto autorizzato è di 900 t/anno. Si specifica che gli oneri di trasporto sono inclusi nel NP01 per impianti situati a una distanza massima di 40 Km dal Comune di Senigallia.

    25/03/2020 15:36
  4. 20/03/2020 12:37 - 1) Con riferimento ai criteri tabellari relativi al possesso delle certificazioni ISO 14001 e OHSAS 18001 si chiede di specificare come verrà attribuito tale punteggio in caso di partecipazione plurisoggettiva (Consorzio + Consorziata/e esucutrice/i – RTI – Avvalimento) nello specifico caso in cui non tutti i membri abbiamo le certificazioni oggetto di punteggio.
    2) Si richiede se sia possibile partecipare alla procedura soddisfacendo il requisito di cui al punto 7.1.2.b del disciplinare di gara dichiarando la volontà di subappalto di una categoria o di parte della stessa.


    1) Il punto 16.2 del Disciplinare d'appalto "Dichiarazione sui criteri tabellari" stabilisce : "il possesso delle certificazioni ISO 14001 e OHSAS 18001 dovrà essere dichiarato, e quindi il punteggio potrà essere assegnato solo se, in caso di concorrente plurisoggettivo,tutte le Imprese siano in possesso delle certificazioni". Ne consegue che in caso contrario non verrà assegnato alcun punteggio al concorrente plurisoggettivo.
    2) Il subappalto è ammissibile entro i limiti di Legge del 40% dell'importo contrattuale.
     
    25/03/2020 15:39

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00